Einkaufswagen

Ihr Einkaufswagen ist leer

Einkauf fortfahren

Prendere solo la polvere di curcuma è efficace?

Le proprietà anti-infiammatorie e anti dolorifiche della curcumina, il principio attivo della curcuma, sono ampiamente documentate da degli studi clinici. Questi studi hanno dimostrato che la curcumina è molto efficace per ridurre l’infiammazione, il dolore e alleviare i disturbi articolari.

Tuttavia, la curcumina è scarsamente assimilata dal tratto digestivo in parte a causa della sua scarsa solubilità nell’acqua. Infatti, uno studio effettuato nelle Università del Michigan e di San Diego dimostra che la polvere di curcumina standardizzata al 95% non viene assimilata nel sangue per delle dosi che vanno fino 8 grammi al giorno (cioè l’equivalente di diverse decine di grammi di polvere di curcuma). Su 24 partecipanti dello studio, solo 2 persone che hanno preso da 10 a 12 grammi al giorno hanno visto la loro quantità di curcumina nel sangue aumentare a dei livelli comunque insufficienti per ottenere dei benefici notevoli (Lao 2006).

Per attenuare la scarsa assimilazione della curcumina, un gruppo di ricercatori dell’Università della California a Los Angeles (UCLA) ha sviluppato la formula presente in Optim Curcuma. La chiave per l’efficacia dell’Optim Curcuma è stata trovata nel processo di fabbricazione brevettato dal complesso Longvida SLCP™.

La polvere di curcumina d’Optim Curcuma viene accuratamente ricoperta di lecitina naturale per formare delle piccole particelle che permettono di aumentare fino a 65 volte l’assimilazione della curcumina nel corpo. Con il principio attivo d’Optim Curcuma, sono stati condotti diversi studi clinici e test in vitro.

Questi studi hanno dimostrato che la curcumina presenta una vasta gamma di effetti, in particolare, sulla risposta del corpo all’infiammazione con solo una capsula al giorno (Cox 2014; Di Silvestro 2012; Nahar 2014).

Per saperne di più: Optim Curcuma